Focale delle telecamere, come scegliere ?

Per definizione, la focale di una telecamera di videosorveglianza è il punto nel quale l’obbiettivo ha la sua migliore visuale.

La focale, misurata in millimetri: pertanto più il valore è alto, più la videocamera avrà la capacità di concentrarsi su dettagli che si trovano in profondità, anziché sull’ampiezza delle immagini.

 

 

*Con questa foto cerco di aiutarvi a capire meglio come scegliere

 

A seconda dell’installazione della tua telecamera, la scelta della focale è determinante in quanto è essa a determinare la zona coperta. Tieni a mente le seguenti caratteristiche per una focale:

  • 2,1 mm filma a 6 metri di distanza una scena di 14 metri di larghezza;
  • 2,8 mm filma a 8 metri di distanza una scena di 14 metri di larghezza;
  • 3,6 mm filma a 10 metri di distanza una scena di 14 metri di larghezza;
  • 6 mm filma a 18 metri di distanza una scena di 14 metri di larghezza;
  • 12 mm filma a 24 metri di distanza una scena di 10 metri di larghezza.

Sappi che esistono delle focali variabili, più adatte se non si è sicuri della destinazione della telecamera, se ci si ritrova a cambiarla di posizione o se si vuole modificarne la zona di sorveglianza.

Nelle Telecamere Variofocali il valore dell’apertura della focale  è accompagnato da un valore minimo e massimo ed è il range nel quale quell’obiettivo si può muovere, minore è il valore e maggiore è l’area che riprendo, maggiore è il valore minore è l’area che riprendo a distanza maggiore (zoom). Spesso potrete trovare anche una indicazione in (X) come ad esempio 4X o 20X, in realtà questa non è la misura ma è la differenza che riesce a gestire la focale variabile dal punto di maggior apertura a quello di minor apertura, ad esempio un’ottica 2.8-12 è di fatto una 4X (2.8X4).

Una caratteristica dell’ottica varifocale è la possibilità di averla manuale o motorizzata.

Allora vediamo come scegliere l’obbiettivo della nostra fotocamera ad obbiettivo fisso: 

  • 2,8mm per vista grandangolare.
  • 4,0 mm vista grandangolare con inquadratura un pò più stretta.
  • 6,0 mm (poco usato)
  • 8,0 mm per viste ottimizzate oltre i 3 metri circa ed entro i 10 metri.
  • 12 mm per viste entro i 15 metri circa.
  • 16 mm indicativa entro i 20 metri.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *